COPIE DEI DATI

Copie e Ripristino dei dati con Gea.Net Pro

Nel pianificare la copia dei dati il reparto tecnico dell’azienda deve conoscere la giusta disposizione dei programmi e dati che consentono a Gea.Net di operare.

Copie dei dati

Se l’installazione è stata fatta secondo gli standard consigliati tutto ciò che serve all’azienda dovrebbe trovarsi all’interno della cartella \GEANET che nei casi più semplici e nelle configurazioni stand-alone è anche l’unica da copiare. Nella sottocartella \GEANET\DATI troviamo solitamente i file di configurazione e il database.

In linea di principio occorre essere consapevoli che il database è la componente da salvaguardare a tutti i costi mentre tutto il resto potrebbe essere ripristinato e reinserito anche se con grossi sacrifici.

Le copie sono da pianificare in un momento in cui gli operatori non lavorano.

Occorre precisare che :

Ripristino dei dati

Se le copie sono state pianificate ed eseguite correttamente il ripristino dovrebbe solamente prevedere :

In casi di reti locali particolari dovrebbero essere rassegnati i diritti in lettura e scrittura alle cartelle sia a livello di sistema operativo che di Framework.Net attraverso il comando CASPOL.

Copie dei dati con Gea.Net Web

Se si utilizza Gea.Net Web non esiste un modo univoco per eseguire le copie dei dati, tutto dipende da dove risiede il database.

Se si ha acquistato un servizio cloud, la maggior parte dei provider garantisce il backup dei dati con una modica spesa annuale e questo è certamente il primo livello di sicurezza da adottare.

Se il database risiede su un server proprio o un server in hosting la cui gestione compete all’azienda la gestione delle copie non è molto dissimile da quanto analizzato per Gea.Net Pro.

Se si è semplicemente depositato il database su uno spazio FTP occorre ricordare di eseguire un download sistematico a scopo precauzionale.

Access da Gea.Net DbService

Se si è optato per un database Access accessibile da Gea.Net DbService, in aggiunta a quelle che sono le funzioni di copia principale, gli utenti amministratori possono anche eseguire un download  locale direttamente da Gea.Net Pro o da Gea.Net Web.

Attenzione ! Trattandosi di download attraverso un servizio che potrebbe essere non autorizzato al download, questa opzione è da considerarsi non completamente e quindi e da utilizzare solo in aggiunta ad altri sistemi di copi. Inoltre è buona norma aprire il database un volta scaricato per assicurarsi che il database non sia stato ricevuto incompleto o corrotto.

Da Utilità Database à Allineamento dati Gea.Net DbService

da Gea.Net Web la funzione di importazione e disponibile solo per l’utente ‘ADMIN’

Da Archivi Base à Impostazioni

 

Eventuali funzioni di ripristino devono essere eseguite da un tecnico qualificato.