CONT13 - Contabilità  > Altre Stampe e funzioni Contabili

Stampa Schede

La stampa delle schede contabili riassume i movimenti per ogni singola voce del piano dei conti. La ricerca può essere impostata per informazioni diverse (range di conti, periodo ecc.) e può essere stampata in forma sintetica o analitica.

La natura non fiscale di questa stampa la rende uno strumento valido e flessibile strumento per la verifica del bilancio.

 

Stampa Partitario

La stampa del partitario stampa i movimenti contabili ordinati per ogni singola partita. Il campo partita deve essere inserito sulla scheda fattura, e di conseguenza riportato in automatico nel dettaglio del movimento contabile solo nel caso in cui sia diverso dal numero del documento (ad esempio la nota di credito può avere come riferimento il documento che lo ha generato).

Viene creata una pagina per ogni conto cliente o fornitore del piano dei conti. La ricerca può essere impostata per informazioni diverse (range di conti, periodo ecc.).

La stampa avverrà ordinata per partita all’interno del periodo prescelto. 

ATTENZIONE !! Su questa stampa appaiono i movimenti contabili per partita. La tabella da cui vengono ricavati i dati è la prima nota contabile pertanto non necessariamente deve combaciare con l’estratto conto dello scadenziario.

Possono esserci differenze causate da pagamenti non generati da documenti come i rimborsi spese, gli insoluti, arrotondamenti, ecc.

 

Stampa Prima Nota per centro di costo (Ver. 4.0 e successive)

Questa funzione stampa solo  le righe dei movimenti contabili che hanno una ripartizione esplicita per centro di costo. Per ripartizione esplicita si intende assegnata in percentuale al conto sulla propria scheda oppure assegnata direttamente al singolo movimento.

E’ possibile stampare dettagliatamente il movimento interessato, in questo caso per ogni movimento di conto ripartito sarà riportato l’intero movimento di prima nota interessato.  

 

Totali movimenti per centro di costo (Ver. 4.1 e successive)

Questa funzione può essere vista come un bilancio per centro di costo limitatamente ai conti ripartiti per centro di costo.

Sono riportati su una griglia i totali dei conti suddivisi per centro di costo dei solo i  movimenti contabili che hanno una ripartizione esplicita per centro di costo. Per ripartizione esplicita si intende assegnata in percentuale al conto sulla propria scheda oppure assegnata direttamente al singolo movimento.

I dati estratti sono gli stessi che la stampa precedente riporta in forma analitica.