RICEZIONE MERCE

 

Questa funzione permette di snellire le operazioni di carico a magazzino della merce ricevuta da fornitore. Dopo avere inserito il fornitore, si procederà ad inserire gli articoli ricevuti tramite la ricerca o l’inserimento diretto del codice a barre. 

Per ogni articolo verrà eseguita una ricerca sugli ordini da ricevere. Se viene trovato un ordine aperto verrà proposta la quantità per l’evasione a saldo che l’operatore potrà confermare interamente o modificare. Qualora non sia ritrovato alcun ordine aperto verrà richiesto di inserire la quantità. Si noti che in questo modo l’operatore sarà in grado di riconoscere immediatamente se la merce doveva essere inviata, infatti se la quantità e maggiore di zero siamo in presenza di un ordine, altrimenti, non avendo alcun ordine attivo, sarà in grado di accettare o respingere il materiale.

Qualora lo stesso articolo fosse presente su due o più ordini ancora aperti, verranno proposte le diverse righe in ordine di evasione, chiedendo all’operatore di selezionare la/le righe da scaricare. Altro particolare importante è la visibilità dell’ubicazione dell’articolo a magazzino. 

Durante l’inserimento avremo un’opzione che ci permetterà di richiedere la stampa delle etichette per il materiale ricevuto. Si tratta di una opzione a video che non rallenterà la fase di lettura dei codici. La stampa delle etichette sarà quella standard senza il prezzo di vendita al pubblico. In base alla configurazione delle impostazioni, la stampa potrà avvenire in anteprima o richiedendo la stampante all’operatore.

 

·         Al termine dell’inserimento si procederà all’archiviazione che eseguirà :

·         Stampa delle etichette

·         Movimento di carico a magazzino

·         Evasione delle righe ordine

 

Anche in questo caso, le eccezioni potranno essere gestite in un secondo tempo da personale dell’amministrazione.